Il cinese mandarino

Numero di madrelingua:1.4 miliardi
Parlato principalmente in:Cina, Hong Kong, Taiwan, Singapore

Il cinese è la lingua più parlata al mondo, con circa 1 miliardo e 400 milioni di madrelingua. E’ tra le più difficili lingue da apprendere, perché sfugge dalle semplice logiche di corrispondenza semantica tra le lingue, ma risulta essere l’espressione di uno stile di vita e di una civiltà lontana da quella occidentale ed estremamente affascinante. La conoscenza del cinese non può quindi prescindere dalla conoscenza della cultura cinese: per questo una traduzione in cinese in molti casi è necessaria per essere veramente incisivi nella comunicazione, anche se l’inglese è generalmente usato nel mondo degli affari. Vi consigliamo di leggere sul web i numerosi consigli circa le consuetudini cinesi a seconda dei vari contesti in cui vi troverete.

In Cina si parlano una miriade di dialetti e 8 lingue minori, la più diffusa è il Mandarino, la lingua ufficiale, comunemente compreso da tutti almeno nella sua forma scritta ma non necessariamente nella forma orale. Tant’è che ogni programma televisivo cinese viene sottotitolato….in cinese! I cinesi sono estremamente orgogliosi e protettivi nei confronti della propria lingua: gli ideogrammi vengono scritti seguendo un ordine preciso, ovvero quello che gli antichi calligrafi adottavano per evitare sbavature dell’inchiostro.